martedì 25 luglio 2017

Liebster Award 2017

BuonPomeriggio a tutti, Lettori!
Oggi, trovate un post del tutto diverso da quello a cui siete abituati: non vi parlerò di libri o film, ma con piacere, vi comunico che sono stata premiata per il Liebster Award 2017 dalla blogger Hana.
Il mio blog è un “bimbo che sta emettendo i primi vagiti”, le recensioni in attivo non sono molte: sono, quindi, molto onorata anche se ancora incredula! 

Andiamo a scoprire insieme questo premio!

domenica 23 luglio 2017

Recensione di "Warleggan" ∼ La saga di Poldark

BuonGiorno Lettori!
Oggi vi continuo a raccontare le vicende sempre più travagliate di Ross Poldark, della sua Demelza e del mondo cornico che hanno saputo tanto conquistarmi. Terminata la lettura di Jeremy Poldark non ho resistito e ho proseguito con il quarto volume della saga, ancora inedito in Italia.


Warleggan
Winston Graham
Pubblicato da Pan
SerieTV: Poldark
Stagione II
Episodi: 5-10

Cornovaglia 1792. Ross intraprende un’impresa mineraria altamente speculativa che minaccia non solo la sicurezza finanziaria della propria famiglia, ma anche il matrimonio con Demelza. Ross aiuta Elizabeth in un momento di difficoltà; Demelza continua a ricevere attenzioni da altri uomini; il pericolo di bancarotta diventa sempre più reale: i Poldark devono affrontare pericoli e difficoltà su tutti i fronti.

mercoledì 19 luglio 2017

Recensione di "Victoria" ∼ Daisy Goodwin: un tuffo nell'Inghilterra vittoriana

BuonGiorno Lettori!
Oggi vi parlo di un libro che ho segnalato al momento della pubblicazione, ma solo ultimamente ho avuto modo di leggerlo. Mi ha tenuto compagnia, allietando piacevolmente le calde ore pomeridiane di luglio.


VICTORIA
Daisy Goodwin
Pubblicato da Sonzogno
SerieTV Victoria
Stagione I
Episodi 1-4.

Vittoria ha solo diciotto anni quando, nel 1837, la morte dello zio Guglielmo IV la innalza al trono d’Inghilterra. Esce da un’adolescenza malinconica e nei suoi primi giorni da regina viene guardata a vista dalla madre e dall’onnipresente e ambizioso Sir Lord Conroy. Sebbene il potere la seduca fin da subito e le conferisca una straordinaria energia, le prime mosse dell’inesperta Vittoria sono però piuttosto avventate, gettano una luce sinistra sulla regina, che non piace né al parlamento né ai sudditi. Gli scandali si succedono, insieme agli intrighi della corte per ostacolare la sua ascesa. Inoltre, agli stentati inizi sembra che stia per aggiungersi un matrimonio di pura convenienza dinastica. E invece... Le nozze con il cugino Albert si riveleranno il felice punto di svolta della vicenda pubblica e sentimentale di Vittoria d’Inghilterra, destinata, grazie alla non comune abilità politica e all’intrepida personalità, a segnare l’Ottocento britannico e a diventare una delle più grandi figure femminili della storia.

sabato 15 luglio 2017

Recensione di "Quando il respiro si fa aria" ∼ Paul Kalanithi

BuonGiorno Lettori,
Oggi vi parlo di un libro piccino piccino ma dal grande impatto emotivo: scoperto quasi per caso, in un momento in cui la lista dei libri da leggere era quasi interminabile, ho comunque deciso di mettere in pausa tutte le letture in corso... Ne è valsa la pena.


Quando il respiro si fa aria
Paul Kalanithi
Pubblicato da Mondadori, 2016.

A 36 anni, appena conclusa la scuola di specializzazione in neurochirurgia e con una brillante carriera davanti a sé, Paul Kalanithi scopre di avere un cancro ai polmoni in stato avanzato. Improvvisamente, da medico che si prende cura degli altri, Paul si ritrova, in una posizione diametralmente opposta, a lottare per la propria vita. Il futuro che lui e sua moglie avevano immaginato insieme evapora in un istante. Questo struggente memoir è la cronaca della trasformazione di Kalanithi da giovane studente di medicina, alla continua ricerca di cosa renda una vita piena di significato, a neurochirurgo di Stanford che si occupa di cervello, a paziente che deve affrontare una malattia mortale. Cosa rende la vita degna di essere vissuta quando ci si confronta con la morte? Cosa fare quando il futuro davanti a noi si appiattisce in un eterno presente? Sono solo alcune delle domande che Kalanithi si pone in questo memoir intenso e di grande scrittura.

martedì 11 luglio 2017

Recensione di "Il tempo dell'attesa" ∼ La saga dei Cazalet

BuonGiorno Lettori!
Oggi vi parlo del secondo capitolo della saga dei Cazalet dal titolo Gli anni della leggerezza. Inizialmente i romanzi di Jane Howard sono stati malevolmente etichettati come rosa, adatti esclusivamente alle donne, senza arte né parte. Solamene negli ultimi anni, la scrittrice ottiene il riconoscimento che merita, scalando giorno dopo giorno le classifiche librose”. Un grande successo a cui non potevo tirarmi indietro!

Il tempo dell’attesa
Elizabeth Jane Howard
Pubblicato da Fazi Editore, 2016.

È il settembre del 1939, le calde giornate scandite da scorribande e lauti pasti in famiglia sono finite e l’ombra della guerra è sopraggiunta a addensare nubi sulle vite dei Cazalet. A Home Place, le finestre sono oscurate e il cibo inizia a scarseggiare, in lontananza si sentono gli spari e il cielo non è mai vuoto, nemmeno quando c’è il sole. Ognuno cerca di allontanare i cattivi pensieri, ma quando cala il silenzio è difficile non farsi sopraffare dalle proprie paure.
A riprendere le fila del racconto sono le tre ragazze: Louise insegue il sogno della recitazione a Londra; Clary sogna qualcuno di cui innamorarsi e si cimenta nella scrittura; infine Polly, ancora in cerca della sua vocazione, soffre la reclusione domestica e teme il futuro, troppo giovane e troppo vecchia per qualsiasi cosa. Insieme a loro, fra tradimenti, segreti, nascite e lutti inaspettati, l’intera famiglia vive in un clima di sospensione mentre attende che la vita torni a essere quella di prima, in quest’indimenticabile ritratto dell’Inghilterra di quegli anni.

giovedì 6 luglio 2017

Il fumetto di "Northanger Abbey"

BuonPomeriggio a tutti!
Oggi, vi parlo dell’ultimo fumetto della triade disponibile nella biblioteca della mia città, dedicato a Jane Austen! L’abbazia di Northanger era uno dei libri austeniani che avevo apprezzato meno, al momento della lettura. Leggere questo fumetto, però, è stato davvero divertente e mi ha invogliato a rileggere il romanzo.


Northanger Abbey
Trasposizione di Nancy Butler
Illustrazioni di Janet Lee
Pubblicato da PaniniComincs, 2014
Film 2007.

Arguta, maliziosa, divertente, romantica, la storia di una ragazza dalla fervida fantasia che ha sempre desiderato vivere una grande avventura, finché il destino non la spinge sulla soglia dell’abbazia di Northanger… Il romanzo più spassoso di Jane Austen in versione graphic novel!

venerdì 30 giugno 2017

Promemoria di Giugno ∼ Le novità in libreria.

BuonGiorno a tutti!
Oggi salutiamo il mese di Giugno e ho pensato di raccogliere in un unico post tutte le nuove pubblicazioni del mese. Prenderò questa abitudine, sperando che vi possa essere d’aiuto: un ulteriore supporto alla pagina Cosa bolle in pentola?, che le elenca brevemente. Vi riporterò immagine e una breve trama del libro.
Siete pronti?
Iniziamo!